breaking news

Pachino| Si torna in campo, ma lo faremo nel ricordo di Nino

Pachino| Si torna in campo, ma lo faremo nel ricordo di Nino
Sport
0

Domani riparte il campionato e il Pachino affronterà alle 14,30 la Rinascita Netina, nella gara valida per la quattordicesima giornata del girone F di Prima Categoria, diretta dall’arbitro Gaetano Bonasera di Enna.

“E’ una ripartenza difficile – ha spiegato il dg azzurro, Giuseppe Infanti -, per quello che è accaduto. Ma dobbiamo rialzarci, e lottare anche per il nostro Michele, affinché possa ritornare presto con noi”. Pochi giorni fa in un incidente stradale ha perso la vita Nino Malandrino pachinese portiere del Rosolini, che viaggiava assieme al giocatore del Pachino Michele Spataro e al compagno di squadra Francesco Cavarra, entrambi fuori pericolo ma ancora ricoverati in ospedale. “Sono momenti drammatici – ha detto il presidente, Enzo Accaputo – che hanno sconvolto tutto il mondo del calcio siciliano. Chiedo ai miei ragazzi una vittoria per onorare la memoria del nostro giovane campione, scomparso a 18 anni”.

Anche se sembra passare in secondo piano rispetto alla immane tragedia, c’è anche un aspetto puramente sportivo. Il Pachino, dopo aver chiuso con una vittoria il 2019, cercherà di cominciare il nuovo anno nel migliore dei modi contro il fanalino di coda Rinascita Netina. “Non vuol dire nulla la posizione in classifica – hanno detto gli allenatori Franco Infanti e Gianluca Carrubba – non ci sono squadre che giocano per perdere, noi tenteremo di fare la nostra partita per cercare di conquistare i tre punti”. Ci sarà una formazione stravolta, rispetto alle ultime gare, per via di alcune assenze e di ritorni: vestiranno di nuovo la casacca del Pachino l’attaccante Enzo Maltese e il portiere Emanuele Lucifora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com