breaking news

Palermo | Giurano gli assessori. La Giunta regionale è nel pieno delle funzioni

16 Novembre 2022 | by Michele Accolla
Palermo | Giurano gli assessori. La Giunta regionale è nel pieno delle funzioni
Politica
'
0

Con il giuramento degli assessori nominati ieri, con un proprio Decreto, dal Presidente della Regione Renato Schifani, la Giunta regionale è nel pieno delle funzioni e l’attività di governo può riprendere a pieno regime.

Nella seduta di oggi, a Palazzo dei Normanni a Palermo, i dodici assessori della Giunta nominati dal Presidente Schifani, otto uomini e quattro donne, hanno giurato davanti all’Assemblea Regionale Siciliana, ed entrano così nel pieno delle loro funzioni.

Questa la composizione della Giunta Regionale, con le deleghe affidate a ciascun assessore.

Luca Sammartino, catanese, 37 anni, assessore all’Agricoltura, sviluppo rurale e pesca mediterranea;

Edmondo Tamajo, palermitano, 46 anni, assessore alle Attività produttive;

Andrea Messina, catanese, 57 anni, assessore alle Autonomie locali e funzione pubblica;

Elvira Amata, messinese, 53 anni, assessore ai Beni culturali e all’identità siciliana;

Marco Falcone, catanese, 51 anni, assessore all’Economia;

Roberto Di Mauro, agrigentino, 66 anni, assessore all’Energia e ai servizi di pubblica utilità;

Nuccia Albano, palermitana, 72 anni, assessore alla Famiglia, politiche sociali e lavoro;

Alessandro Aricò, palermitano, 46 anni, assessore alle Infrastrutture e mobilità;

Mimmo Turano, trapanese, 57 anni, assessore all’Istruzione e formazione professionale;

Giovanna Volo, nissena, 67 anni, assessore alla Salute;

Elena Pagana, ennese, 31 anni, assessore al Territorio e ambiente;

Francesco Paolo Scarpinato, palermitano, 49 anni, assessore al Turismo, sport e spettacolo.

Le funzioni di Vicepresidente sono attribuite all’On.le Sammartino.

Tre gli esterni, Volo alla Salute, Pagana al Territorio e ambiente e Scarpinato al Turismo, sport e spettacolo.

Alla definizione della lista degli assessori, si è arrivati dopo un lungo e serrato confronto tra il Presidente Schifani e Fratelli d’Italia.

Oggetto dello scontro il rifiuto opposto in un primo tempo da Schifani, ma poi rientrato dietro le pressioni dei vertici nazionali del partito del presidente Meloni, di inserire nell’elenco degli assessori due dei tre esterni, Elena Pagana, moglie dell’ex assessore Ruggero Razza, con un passato nel Movimento 5 stelle, e Francesco Scarpinato, consigliere comunale a Palermo.

Dal punto di vista della distribuzione territoriale, quattro sono i palermitani, tre i catanesi, e una è messinese, una ennese, una nissena e uno agrigentino.

Nessun siracusano ha quindi trovato posto nella Giunta regionale.

Nessun rappresentante neanche per la provincia di Ragusa.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 232

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *