breaking news

Siracusa| Ippica, si ritorna in pista al Mediterraneo

Siracusa| Ippica, si ritorna in pista al Mediterraneo
Sport
0

Ritornano le corse all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa dopo il lungo stop di tre mesi dovuto all’emergenza Covid-19.

Venerdì 5 giugno, aprirà le danze il trotto con le sette corse previste dalle ore 15.20, mentre sabato di scena, con altrettante competizioni, il galoppo dalle ore 15.55. E così, sulle piste, si ritorna a raccontare la sentita passione per l’ippica, ma in tribuna mancheranno tanti appassionati. Emanato dal Mipaaf un protocollo operativo per la ripresa delle corse a porte chiuse e nel rispetto di norme igieniche e distanziamento sociale per tutti gli addetti ippici.

Venerdì intanto ben 8 trottatori saranno impegnati nelle prove di qualifica, previste alle ore 14.15. Poi il via alle gare aperte da una Maiden riservata a cavalli di 3 anni sul miglio. Una II Tris Nazionale è legata alla quinta prova, Premio Licata, una Categoria E che schiera ben 12 cavalli di 5 anni e oltre. Un convegno ben confezionato con più di 80 cavalli che scenderanno sul veloce anello siracusano. Il galoppo, sabato pomeriggio, ha in programma una II Tris legata al premio Alceo con cavalli di 3 anni chiamati al confronto sui 1900 metri della pista in sabbia. Il montepremi più corposo è legato alla settima corsa, Premio Saffo, una condizionata sui 1500 metri che schiera i migliori cavalli di 3 anni e oltre. Quasi 70 purosangue solcheranno nuovamente le piste. Il calendario del mese di Giugno riserva tutti i venerdì al trotto e i sabati al galoppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com