breaking news

Siracusa| Natale, famiglie in difficoltà: ”La bottega della solidarietà”

22 Dicembre 2020 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Natale, famiglie in difficoltà: ”La bottega della solidarietà”
Sindacale
0

Una raccolta solidale per rendere meno pesante il Natale di alcune famiglie in difficoltà.

Una iniziativa pensata e realizzata, insieme, dall’Anteas Siracusa e dalla First Ragusa Siracusa. Il presidente dell’associazione di volontariato dei pensionati della Cisl, Enzo Buda, e la segretaria generale della federazione cislina dei bancari, assicurazioni eriscossione, Rita Mizzi, hanno chiuso ieri sera la grande “bottega della solidarietà” alla presenza della segretaria generale della UST, Vera Carasi, del segretario Territoriale, Emanuele D’Ignoti Parenti, e dei volontari impegnati in queste settimane. “L’impegno delle volontarie e dei volontari è stato straordinario e commovente – hanno dichiarato Buda e Mizzi – Si sono adoperati per la realizzazione di oggetti e manufatti che, attraverso erogazioni volontarie, hanno fruttato una consistente somma che ci ha permesso di acquistare alimenti non deperibili e materiale di prima necessità per la casa. Grazie a Santina, Lucia, Donata, Idria, Pina, Alessia, Salvatore, Sebastiano, Luciano, Nino, Francesco, Rita e Imma abbiamo raggiunto l’obiettivo che ci eravamo preposti – aggiungono ancora – Quello di quest’anno è un Natale diverso sotto tanti punti di vista, ma abbiamo voluto ricordare quanti vivono altre difficoltà. Già ieri sera i nostri volontari hanno consegnato la spesa solidale a diverse famiglie.

È sicuramente ben poca cosa, ne siamo coscienti – hanno concluso Enzo Buda e Rita Mizzi -, ma il sindacato ha dei valori saldi: solidarietà e prossimità. Quest’anno ancora più sentiti.” Una raccolta solidale per rendere meno pesante il Natale di alcune famiglie in difficoltà. Una iniziativa pensata e realizzata, insieme, dall’Anteas Siracusa e dalla First Ragusa Siracusa. Il presidente dell’associazione di volontariato dei pensionati della Cisl, Enzo Buda, e la segretaria generale della federazione cislina dei bancari, assicurazioni eriscossione, Rita Mizzi, hanno chiuso ieri sera la grande “bottega della solidarietà” alla presenza della segretaria generale della UST, Vera Carasi, del segretario Territoriale, Emanuele D’Ignoti Parenti, e dei volontari impegnati in queste settimane. “L’impegno delle volontarie e dei volontari è stato straordinario e commovente – hanno dichiarato Buda e Mizzi – Si sono adoperati per la realizzazione di oggetti e manufatti che, attraverso erogazioni volontarie, hanno fruttato una consistente somma che ci ha permesso di acquistare alimenti non deperibili e materiale di prima necessità per la casa. Grazie a Santina, Lucia, Donata, Idria, Pina, Alessia, Salvatore, Sebastiano, Luciano, Nino, Francesco, Rita e Imma abbiamo raggiunto l’obiettivo che ci eravamo preposti – aggiungono ancora – Quello di quest’anno è un Natale diverso sotto tanti punti di vista, ma abbiamo voluto ricordare quanti vivono altre difficoltà. Già ieri sera i nostri volontari hanno consegnato la spesa solidale a diverse famiglie. È sicuramente ben poca cosa, ne siamo coscienti – hanno concluso Enzo Buda e Rita Mizzi -, ma il sindacato ha dei valori saldi: solidarietà e prossimità. Quest’anno ancora più sentiti.”

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com