breaking news

Siracusa | Reale: “Un convinto e chiaro si al Centro Congressi

30 Gennaio 2021 | by Redazione Webmarte
Siracusa | Reale: “Un convinto e chiaro si al Centro Congressi
Politica
0

Progetto Siracusa si dichiara favorevole alla costruzione di un Centro Congressi e auspica un confronto pubblico sull’individuazione dell’area preposta allo scopo.  

“Auspicando di poter riprendere al più presto a trattare i temi rilevanti per la città dalla sede propria del Consiglio Comunale, Progetto Siracusa si dichiara favorevole a un confronto pubblico sull’individuazione nel territorio di Siracusa di un’area per la costruzione di un moderno Centro Congressi, che la Camera di Commercio del Sud Est ha annunciato di voler realizzare”. A dichiararlo è il portavoce di “Progetto Siracusa”   Ezechia Paolo Reale. L’esistenza di tale struttura rappresenterà, infatti, un’importante possibilità di diversificazione della nostra offerta turistica legandola ad aspetti di destagionalizzazione che favorirebbero non soltanto il comparto ma tutta l’economia della città.

“E’, però, giusto esprimere subito la nostra perplessità sull’ipotesi, avanzata da più parti, di utilizzare a tal fine l’ex cinema Verga, sia per le ovvie ragioni di tipo logistico, essendo già sufficientemente caotica la situazione dell’isola di Ortigia, sia perché il Centro Congressi dovrà servire le esigenze anche degli altri territori limitrofi, quali quelli di Catania e Ragusa, diventando baricentrico. Crediamo che una struttura di tipo medio, non la cattedrale nel deserto a cui qualcuno ha iniziato a fare riferimento, possa essere confacente a tale obiettivo.

Ricordiamo che nel PRG l’area da destinare al Centro Congressi era già stata individuata attraverso lo studio, le valutazioni e le scelte di un grande urbanista, il compianto prof. Gabrielli, e ogni riflessione ulteriore dovrebbe, oggi, partire da quegli studi e da quelle riflessioni, che sono patrimonio della nostra città e di tutti i cittadini siracusani. Riteniamo in ogni caso che un’occasione come quella che si sta palesando non debba essere persa in termini di sviluppo e rilancio economico del nostro territorio e che i soliti discorsi superficiali e poco concludenti che caratterizzano l’approccio “siracusano” al tema dello sviluppo, particolarmente quando le scelte coinvolte sono di tipo urbanistico, non debbano ancora una volta prevalere. Se il Centro Congressi sarà, per questo, realizzato in un altro territorio sarà una sconfitta di tutti.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com