breaking news

Augusta| All’Arangio Ruiz il terzo posto al Premio Scuola digitale

22 Febbraio 2020 | by Redazione Webmarte
Augusta| All’Arangio Ruiz il terzo posto al Premio Scuola digitale
Attualità
0

Il II Istituto di istruzione superiore “Gaetano Arangio Ruiz”, diretto da Maria Concetta Castorina, conquista il terzo posto Seniores nella finale provinciale Premio scuola digitale.

L’’istituto superiore “Gaetano Arangio Ruiz” con il suo progetto “Le fontanelle” si è aggiudicato il 3° posto Seniores ala finale provinciale del Premio Scuola Digitale. Il 14 febbraio all’Urban Center di Siracusa si è svolta la competizione, organizzata dal Liceo “Orso Mario Corbino”. Nell’ambito del Pnsd, il Piano nazionale scuola digitale, da qualche anno lanciato dal Miur, il Premio Scuola Digitale intende promuovere l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento digitale, incentivando l’utilizzo delle nuove tecnologie nel curricolo e favorendo l’interscambio delle esperienze nel settore della didattica all’avanguardia.

Un “Challenge prize” che consente agli studenti di affinare il senso critico, potenziare la creatività e di accostarsi a quelle strategie di comunicazione e spirito di squadra che fanno ormai parte del mondo del lavoro. In ciascuna delle due categorie Junior e Senior, si sono “sfidate” tre squadre. Tanti lavori digitali presentati, dai modelli 3D delle luminarie realizzate dal maestro Pellegrino a Lentini (1° premio Juniores – Istituto comprensivo “Pirandello”, Carlentini) al coding alla primaria, per imparare giocando (2° premio Juniores, Istituto comprensivo “Vittorio Veneto”, Lentini) al tour virtuale del museo archeologico lentinese (3° premio Juniores, Istituto comprensivo “Marconi”, Lentini), dal Nao Robot che danza con i ragazzi diversamente abili (1° premio Seniores, I.I.S.S. “M. Bartolo”, Pachino), all’app che guida i turisti alle bellezze meno note di Siracusa (2° premio seniores, Liceo delle scienze umane “Corbino”, Siracusa).

Al progetto  “Le fontanelle” del Ruiz è andato il terzo posto Seniores. Si tratta di un progetto di Service Learning, hanno spiegato i due studenti Lorenzo Accardo e Antonio Belfiore accompagnati dalla docente Candida Sapia, in cui, imparando ad usare vari strumenti informatici, come software di mappatura, geolocalizzazione, realtà aumentata e costruzione siti web, è stato offerto un servizio alla cittadinanza del territorio di Augusta, riguardante l’analisi delle acque delle fontanelle comunali. Il servizio, in collaborazione con il Comune di Augusta che dovrà occuparsi dell’analisi chimica delle acque, consentirà ai cittadini di avere informazioni tramite QRcode posti accanto alle 13 fontanelle presenti nel territorio e si innesta in un contesto idrico molto critico, viste le recenti problematiche di impurezza dell’acqua nei quartieri del centro storico. Adesso servirebbero dei finanziamenti per rendere il progetto attivo e il piccolo contributo in denaro che il 3° posto prevedeva è già un primo input.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com