breaking news

Augusta| Chiusura parziale delle sale operatorie, FdI interviene con Rossana Cannata

26 Gennaio 2020 | by Redazione Webmarte
Augusta| Chiusura parziale delle sale operatorie, FdI interviene con Rossana Cannata
Sanità
0

Sale operatorie ‘Muscatello’, Fratelli d’Italia sollecita Asp e Governo regionale: nuovi anestesisti al più presto. Il direttivo del partito di Augusta ha coinvolto il deputato regionale di FdL, Rossana Cannata.

La dirigenza di Fratelli d’Italia di Augusta interviene a seguito della nota carenza di organico di medici anestesisti in servizio all’ospedale ‘Muscatello’ di Augusta. “Preoccupati per l’organico evidentemente non sufficiente dei medici anestesisti attualmente in servizio al Muscatello’ di Augusta, si parla addirittura di soli tre medici anestesisti a fronte dei sette in dotazione organica – riferisce il direttivo cittadino di FdI –  abbiamo informato della grave situazione di disagio a Rossana Cannata, deputato regionale di Fratelli d’Italia.

“In merito alla parziale chiusura delle sale operatorie del Muscatello di Augusta a causa della carenza di anestesisti, soluzioni in corso – dichiara il deputato regionale – ho avviato una interlocuzione con la direzione dell’Asp di Siracusa e l’assessorato regionale della Sanità. E notizie rassicuranti non sono tardate ad arrivare. L’Asp di Siracusa ha, infatti, avviato una procedura concorsuale per l’assunzione di anestesisti proprio per sopperire alle difficoltà di reperimento di tali specialisti, da destinare anche in tutti gli altri ospedali della provincia.

Non solo. In caso di eventuali, futuri spostamenti dalla provincia aretusea di qualche professionista, c’è l’impegno di Asp di Siracusa e dell’assessore regionale della Salute, Ruggero Razza, a fare in modo che ciò non avvenga. Perlomeno fino a quando la situazione non si sarà stabilizzata con la conclusione della procedura concorsuale. Nelle more continuerò a seguire la vicenda su cui anche l’assessore regionale della Salute, Ruggero Razza, mi ha assicurato la massima attenzione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com