breaking news

Augusta| Cimitero ripulito e dotato di 400 secchielli aperto l’1 e il 2 novembre

30 Ottobre 2020 | by Redazione Webmarte
Augusta| Cimitero ripulito e dotato di 400 secchielli aperto l’1 e il 2 novembre
Attualità
0

Il cimitero comunale sarà aperto ai visitatori l’1 e il 2 novembre. Lo ha deciso il sindaco, Giuseppe Di Mare assumendosene la responsabilità ma invitando i cittadini ad evitare assembramenti. I viali e le aree sono stati liberati dalle erbacce e i camposanto è stato dotato dall’amministrazione comunale di 400 nuovi secchielli.

Il cimitero comunale resterà aperto per la ricorrenza di Ognissanti e la commemorazione dei defunti. Ad assumersi la responsabilità di far accedere i visitatori al camposanto nelle giornate dell’1 e 2 novembre è stato il sindaco, Giuseppe Di Mare il quale invita però ai cittadini di andare a fare visita ai loro cari che non ci sono più già da oggi per evitare assembramenti domenica lunedì. “Sono già arrivati i 400 secchi da noi ordinati per il cimitero che ne era sprovvisto. Stiamo ripulendo tutta l’area e organizzando, tenendo conto dell’emergenza Covid, l’apertura del cimitero comunale per la festa di Ognissanti e la commemorazione dei defunti. Mi sono assunto la responsabilità di tenere aperto il cimitero l’ 1 e il 2 novembre – dichiara il sindaco – perché sono dei giorni particolari, però rivolgo l’appello a tutti, a “diluire” le visite ai propri cari anche negli altri giorni della settimana”.  saranno presenti al cimitero  gli agenti di Polizia municipale e i volontari del gruppo comunale di Protezione civile.

“Nessuna limitazione per l’accesso, ma l’appello al senso di responsabilità degli augustani. Il sito – aggiunge  Giuseppe Di Mare – sarà presidiato dai volontari del gruppo comunale di Protezione civile. Saranno presenti anche i vigili urbani. Insieme con il neo assessore ai Servizi cimiteriali, Cosimo Cappiello, il sindaco ha predisposto una pulizia straordinaria del cimitero per restituire decoro i viali innanzitutto con la rimozione della folta vegetazione spontanea. Si svolgeranno anche le funzioni religiose che vengono celebrate ogni anno in occasione della ricorrenza.

Domenica 1 novembre sono in previste due messe all’aperto, la prima alle 11 e la seconda alle 12, che saranno rispettivamente officiate da padre Enzo Zagarella, parroco di Santa Maria del Perpetuo Soccorso e da don Davide Di Mare, parroco del Sacro Cuore di Gesù. Lunedì 2 novembre  saranno celebrate 3 funzioni religiose: alle 9 da padre Giuseppe Mazzotta, parroco di San Giuseppe Innografo, alle 11  dall’arciprete don Palmiro Prisutto, parroco della chiesa Madre con la partecipazione delle autorità civili e militari e della comunità parrocchiale Nel pomeriggio alle 16 sarà don Angelo Saraceno, parroco di Santa Lucia ad officiare messa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com