breaking news

Augusta| In circolo l’acqua del pozzo, ancora in vigore ordinanza di non potabilità

31 Gennaio 2020 | by Redazione Webmarte
Augusta| In circolo l’acqua del pozzo, ancora in vigore ordinanza di non potabilità
Attualità
0

Ritorna l’erogazione dell’acqua del pozzo dei giardini pubblici, ma non è ancora stata revocata l’ordinanza che ne vieta l’utilizzo a uso potabile. Dalle prime analisi effettuate i valori chimici rientrano nei parametri di legge.

Ieri pomeriggio è stata avviata l’erogazione dell’acqua del pozzo comunale, dove nei giorni scorsi sono stati eseguiti i lavori di manutenzione straordinaria (con la sostituzione della camicia) che si sono conclusi lunedì. Con un messaggio rivolto alla cittadinanza l’amministrazione comunale fa sapere che, dalle prime analisi dell’acqua prelevata il 29 gennaio i valori chimici rientrano nei parametri di legge. Allo stato attuale, in via precauzionale, rimane in vigore l’ordinanza sindacale di non potabilità per tutto il centro storico. Nei primi giorni di erogazione potrebbero verificarsi fenomeni di intorbidimento dovuti al cambio dei flussi dell’acqua: gli utenti che dovessero riscontrare tale problematica sono invitati a darne immediata comunicazione al comando dei Vigili urbani, telefonando al numero 0931.512288, al fine di consentire alla squadra lavori di effettuare le conseguenti verifiche.

Si attendono ulteriori risultati delle analisi, che verranno effettuate anche dall’Asp. In questi giorni il pozzo dei giardini pubblici ha registrato un via via di gente. Tutti a chiedere notizie sull’acqua e a sperare che il problema sia stato risolto definitivamente. Alcuni hanno lamentato l’assenza d’acqua, altri la torbidità della stessa, forse dovuta alle operazioni di spurgo e lavaggio del pozzo o forse no. Fino a quando non verrà revocata l’ordinanza che vieta l’utilizzo dell’acqua a uso potabile gli abitanti del centro storico non potranno dirsi soddisfatti e definitivamente sollevati dai notevoli disagi che hanno subito in oltre tre mesi di crisi idrica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com