breaking news

Augusta | La Ocean Viking con 422 migranti è arrivata al porto

8 Febbraio 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | La Ocean Viking con 422 migranti è arrivata al porto
Attualità
'
0

Ha attraccato nelle banchine del porto commerciale di Augusta, stamattina, la la Ocean Viking, la nave della SOS Mediterranèe e Medici senza frontiere, con a bordo 422 migranti soccorsi a largo della Libia. Tra i naufraghi 8 positivi al Covid.

Giunta ieri sera in rada ha attraccato, stamattina, nella banchina del porto commerciale la Ocean Viking, la nave della SOS Mediterranèe, e Medici senza frontiere con a bordo 422 migranti tratti in salvo, nei giorni scorsi, a largo della Libia. Le operazioni di sbarco che devono ancora iniziare, sono coordinate dal commissariato di Polizia di Stato di Augusta, del dirigente Guglielmo La Magna mentre la Capitaneria di porto -Guardia costiera ha seguito le fasi di ormeggio.

Tra i migranti 8 postivi al Covid e 124 minori che saranno trasferiti in strutture di accoglienza mentre gli adulti alloggeranno nella nave quarantena che si trova nello scalo megarese. Il sindaco, Giuseppe Di Mare stamattina si è recato al porto e, ieri, appresa la notizia dell’arrivo della Ocean Vicking ha sottolineato che:  “un Paese civile non può che essere un Paese accogliente e vicino ai bisognosi, un Paese attento ai deboli e agli ultimi in generale” pur non dimenticando di ribadire che il problema dell’immigrazione va affrontato dall’Unione europea”. Prima che l’Italia destinasse il porto di Augusta all’attracco della Ocean Viking il personale dell’organizzazione non governativa aveva inoltrato diversi messaggi di aiuto. Tra i migranti soccorsi c’erano anche una donna in stato di gravidanza e il suo compagno evacuati a Malta perché la migrante aveva bisogno di urgenti cure ospedaliere.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com