breaking news

Augusta | Sbarco di migranti al porto: trasferimento in nave quarantena per gli adulti e ad Agrigento per i minori

25 Gennaio 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Sbarco di migranti al porto: trasferimento in nave quarantena per gli adulti e ad Agrigento per i minori
Attualità
'
0

Sono sbarcati nel porto di Augusta i 373 migranti tratti in salvo dall’equipaggio della Ocean Viking, la nave della Ong Sos Mediterranée.  Oltre un centinaio i minori non accompagnati, che saranno trasferiti in una struttura di Agrigento mentre gli adulti saranno imbarcati nella nave quarantena Adriatico, ormeggiata nella rada megarese.

Su disposizione del governo nazionale è giunta in porto nella tarda mattinata di oggi la Ocean Viking, la nave della Ong Sos Mediterranée con a bordo 373 migranti, tratti in salvo in 3 distinti eventi di soccorso nell’arco di due giorni. Viaggiavano su quattro gommoni. Tra i migranti donne e bambini. Delle quattro donne incinte Nadine, in stato avanzato di gravidanza a rischio, lo scorso sabato, è stata evacuata d’urgenza dalla Guardia costiera italiana a Lampedusa, per sottoporsi alle cure mediche necessarie alle sue condizioni. Le operazioni di sbarco, trasferimento e imbarco, tuttora in corso, sono seguite dal locale commissariato di Polizia di Stato, diretto dal commissario Guglielmo La Magna, in collaborazione con la Guardia costiera, in mare con una propria motovedetta. Presente personale della Prefettura per la gestione dei minori non accompagnati, i quali sono stati, dalla stessa, destinati ad un centro di accoglienza della provincia di Agrigento. Gli adulti e i bambini accompagnati alloggeranno, invece, nella nave quarantena Adriatico ormeggiata nella rada megarese. A tutti i migranti sarà effettuato il tampone per accertare l’eventuale positività al Covdi 19. Tra le persone di diversa nazionalità che, in generale, godono di buona salute, un uomo claudicante.

Al porto si è recato anche il sindaco Giuseppe Di Mare insieme con il consigliere comunale, Manuel Mangano il quale tramite social riferisce che tra i migranti: “c’è chi piange di gioia, chi bacia terra per essere salvo, chi si preoccupa per il proprio bambino in grembo.  Alcuni non hanno nemmeno le calze – aggiunge –  ma la vita viene sempre prima di tutto. E sempre sui social il governatore della Sicilia, Nello Musumeci ha così commentato lo sbarco ad Augusta: “appare azzardata e non prudente la scelta del governo centrale di autorizzare proprio in Sicilia, zona rossa per l’epidemia Covid19, l’approdo della nave Ocean Viking con 373 migranti a bordo. Ho sentito il prefetto e il direttore generale dell’Asp di Siracusa, che mi hanno assicurato il tampone rapido su tutti, minori e adulti. preposti, mentre gli adulti saranno trasferiti. Presto incontrerò il ministro dell’Interno per sollecitare l’avvio delle promesse iniziative sui migranti, finora inattuate. Non si può aspettare l’avvio dell’estate per riportare in alcuni centri dell’Isola tensione e contrasti. Del dramma dei migranti è l’intera Europa che deve farsi carico”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com