breaking news

Siracusa | Nuovo soggetto a sinistra del Pd cresce. Art.1: “Nascita di un soggetto unitario”

25 Gennaio 2021 | by Redazione Webmarte
Siracusa | Nuovo soggetto a sinistra del Pd cresce. Art.1: “Nascita di un soggetto unitario”
Politica
'
0

“Nasce la necessità di costruire un nuovo soggetto unitario della sinistra nel Paese, si lavora per aggregare il variegato mondo della sinistra diffusa presente anche in molte associazioni e movimenti culturali e politici nel territorio”.

E’ quanto emerso nell’ultima riunione svoltasi da remoto e tenuta dalla direzione provinciale di Art.Uno di Siracusa, che ha visto il segretario provinciale Antonino Landro aprire i lavori e che si è conclusa dopo più di 10 interventi con la relazione finale del segretario regionale Pippo Zappulla. “Fortissima viene espressa la preoccupazione per l’incredibile  difficoltà in cui, a causa di una irresponsabile azione di Renzi, è piombato il  governo nazionale.  – fa sapere Art.Uno – Fase in cui, invece,  massima deve essere l’azione, l’iniziativa e la capacità di rispondere ai bisogni del Paese, dei cittadini e dell’economia. Condivisa, quindi, la scelta assunta da Conte e dai partiti di governo    di produrre tutti gli sforzi possibili per costruire una maggioranza solida e stabile nel Parlamento in grado di sostenere   l’azione dell’esecutivo   per sconfiggere il covid e , al contempo,  per rispondere alle esigenze di crescita, di investimenti e di lavoro che emerge sempre di più dal Paese e dal Mezzogiorno in particolare”.

“I cittadini hanno, infatti,  bisogno di vaccini, di investimenti, di lavoro, di benessere e tranquillità, non di andare al voto; di crisi sanitaria ed economica  si è già tramortiti e non se ne avverte proprio il bisogno e questo a prescindere dalle simpatie e collocazioni politiche. Pieno sostegno viene espresso all’azione del gruppo nazionale di Art1-Leu e alla scelta politica assunta da Art1 nella ultima direzione nazionale del 20 dicembre scorso. Ovvero, nel  confermare la necessità di costruire un nuovo soggetto unitario della sinistra nel Paese si prende atto dell’indisponibilità allo stato del Pd e si lavora ad aggregare il variegato mondo della sinistra diffusa presente anche in molte associazioni e movimenti culturali e politici nel territorio. Far crescere questo progetto rende più forte la possibilità di ricomporre e riaggregare un grande e popolare soggetto unitario del progresso e della sinistra democratica”.  

“Sul piano regionale, il percorso intrapreso da Art1  già  nell’estate 2019 a Messina comincia a prendere corpo coinvolgendo tutti coloro i quali fanno parte del mondo della sinistra democratica e progressista. Obiettivo quello di costituire un soggetto unitario (Sicilia Coraggiosa o Sicilia Democratica e Progressista)  che permetta di realizzare  una lista competitiva per le elezioni regionali del 2022. Ma un progetto politico e non solo una lista capace di mettere insieme da subito tutte le forze politiche e le associazioni che si muovono a sinistra del Pd per rafforzare da subito l’opposizione al governo Musumeci. . Passaggio questo importante per un’alleanza siciliana di campo largo per sconfiggere alle prossime elezioni regionale la peggiore destra possibile, quella razzista, xenofoba, misogina, incapace di governare al emergenza del covid 19″.

“Fortissima la preoccupazione espressa dalla Direzione Provinciale  di Art1 sui contagi crescenti e sul disagio sociale diffuso in tutta la provincia. Sulle notizie che giungono dall’area industriale con gli assetti produttivi, investimenti e livelli occupazionali  messi in discussione. Sul sistema infrastrutturale e la strategicità del Porto core di Augusta scomparsa dai documenti nazionali. Sul grido di dolore che nonostante i ristori salgono da fette significative di attività e di imprese. Su questo e tanto altro la migliore politica provinciale ha il dovere di assumere la regia e iniziativa concreta. E’ quel che si aspettano i cittadini, è quel che una classe dirigente matura e avveduta  deve sapere offrire, altrimenti si è altro, si è parolai, venditori di fumo, politicanti da strapazzo”.

“Art1 provinciale conferma , infine, la proposta  urgente   di  istituire  una Coordinamento Permanente delle forze politiche del centrosinistra provinciale con il contributo delle associazioni politiche e culturali presenti nel territorio. Obiettivo quello di rappresentare sui temi economici,  a partire dalle delicatissime vicende sanitarie,  un punto di riferimento certo, credibile e affidabile per il sistema delle imprese, per le forze sociali e per  i cittadini tutti. Positiva, in tal senso, l’esperienza realizzata sulla vicenda sanitaria che merita, a nostro avviso, di diventare metodo consolidato anche su altre strategiche questioni che coinvolgono il diritto alla vita, al lavoro e all’ambiente in tutto il territorio. – conclude – La Direzione Provinciale si conclude decidendo di convocare in tempi rapidissimi specifici incontri monotematici di approfondimento e di proposte su: elezioni amministrative, quale  modello industriale  e una nuova stagione ambientale, per  parità di genere e di rappresentanza a partire dalla politica e dalle Istituzioni, emergenza sanitaria- politiche sociali e disagio sociale, un nuovo progetto per la città di Siracusa, campagna di tesseramento 2021″.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com