breaking news

Augusta | Tentano di svaligiare una gioielleria: arrestati

18 Gennaio 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta  | Tentano di svaligiare una gioielleria: arrestati
Cronaca
0

Colti in flagrante dai carabinieri mentre tentavano di entrare in una gioielleria della Borgata per svaligiarla, l’augustano Sergio Schifitti e il catanese Giuseppe D’Agostino sono stati arrestati e posti ai domiciliari.

Tentato furto in una gioielleria sventato dai carabinieri dell’Aliquota radiomobile della compagnia di Augusta. A cercare di metterlo in atto sono stati l’augustano Sergio Schifitti di 53 anni e il catanese Giuseppe D’Agostino, trentanovenne, entrambi pregiudicati. I due uomini sono stati sopresi in flagranza di reato, nottetempo, mentre provavano ad entrare nel negozio di preziosi per svaligiarlo. Erano 3 circa quando i militari, nel transitare in viale Italia, una delle principali arterie del quartiere Borgata, hanno notato Schifitti e D’Agostino, che avevano già asportato il sistema di video sorveglianza e di allarme posto all’ingresso della gioielleria e con l’ausilio di grimaldelli stavano cercando in quel momento di accedervi, sicuri che una volta entrati nessuno li avrebbe potuti scoprire.

I malviventi, notati i carabinieri, si sono visti scoperti ed hanno tentato una precipitosa fuga a piedi per le vie limitrofe, sperando di riuscire a far perdere le loro tracce ma sono stati poco dopo acciuffati e bloccati. Il cinquantatreenne augustano e il trentanovenne catanese, sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso posti ai domiciliari nelle loro abitazioni a disposizione dell’autorità giudiziaria di Siracusa.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com