breaking news

Augusta | Tornano e firmano il meritato successo i “ragazzi” del Teatro Stabile

1 Dicembre 2022 | by Redazione Webmarte
Augusta | Tornano e firmano il meritato successo i “ragazzi” del Teatro Stabile
Spettacolo
'
0

Torna sempre più fresca che mai la nuova stagione teatrale 2022/23, un cartellone ricco di spettacoli per la quinta rassegna in salsa serena “Teatro nel Cuore”.

Un debutto scoppiettante al Teatro Città della Notte per Antonio Pandolfo e Marco Manera che hanno inaugurato la nuova stagione con il divertentissimo spettacolo “Chi si Salva è perduto” dove i due comici palermitani vivono un’esperienza esaltante e piena di gag in una comicità veramente unica. Ci siamo e ci saremo, perché per Noi fare Teatro è come vivere” dice Mauro Italia direttore artistico dell’evento, “una stagione difficile che ci ha messo di fronte, difficoltà oggettive non indifferenti”, infatti il post pandemia ha reso tutto più complicato.

Il pubblico come sempre presente, ha gradito l’offerta sottolineando la perfomance con calorosi applausi e manifestazioni di stima ed affetto. Carla Baffo che dalla sede romana ha coordinato con Giuseppe Zanti tutte le fasi organizzative dell’evento, si ritiene ancora una volta soddisfatta dei lavori svolti dall’associazione, che conta sull’impegno di soci veramente innamorati del teatro che hanno garantito una gestione impeccabile dell’evento.

Mauro Italia regista e attore dello stabile ricorda i prossimi appuntamenti che vedono ospiti della rassegna del calibro di Marco Cavallaro che proporrà a gennaio la commedia “Amore sono un po’ incinta” seguita a febbraio da Cosimo Coltraro e Emanuele Puglia con “Nati in Bianco e Nero” attori impegnati oggi nel tour nazionale di “Pipino il Breve” con Tuccio Pattavina, per concludere con il capolavoro di Eduardo De Filippo “ Non ti Pago” che andrà in scena a Marzo con il Teatro Stabile di Augusta.

Ileana Italia

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 1009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *