breaking news

Augusta| Vicenda canile, la sindaca Di Pietro replica a Stella

Augusta| Vicenda canile, la sindaca Di Pietro replica a Stella
Politica
0

“Nessuna novità”. In questo modo nelle terre anglosassoni avrebbero bollato quanto riportato da Stella in una conferenza stampa tenuta lo scorso 28 maggio”. Replica la sindaca, Cettina Di Pietro sulla vicenda canile.

La sindaca, Cettina Di Pietro replica a Marco Stella, presidente di CambiAugusta, ex consigliere comunale e due volte candidato alla sindacatura (nel 2008 e nel 2015) il quale l’1 dicembre 2015 ha presentato denuncia contro l’affidamento diretto del servizio di accalappiamento e ricovero di randagi. “Per quanto riguarda la vicenda del canile per cui egli ha presentato una denuncia nell’ormai lontano dicembre 2015, la situazione ad oggi è la seguente, senza tema di smentita. A seguito dell’esposto di Stella, il Pubblico ministero ha chiesto e ottenuto il rinvio a giudizio di un dipendente comunale. Per il sindaco Maria Concetta Di Pietro, lo stesso Pm ha chiesto l’archiviazione. Su questa richiesta di archiviazione, Stella e il suo legale hanno presentato una memoria. Per discutere su di essa il Giudice delle indagini preliminari – sottolinea Di Pietro – ha fissato una Camera di Consiglio il prossimo 25 settembre. Stop. Nessuna novità rispetto a quanto già detto un anno fa.

Relativamente al tono sarcastico usato da Stella, restituisco al mittente le sue banali considerazioni e ironie. Per tutto il resto, valgono le osservazioni fatte al suo tempo. Il 25 settembre avrò davanti al Gip la possibilità di ribadire la correttezza del mio operato amministrativo che già ha indotto il Pm, lo ribadisco, a richiedere l’archiviazione “per infondatezza della notizia di reato “. Per questo motivo  sono del tutto serena, ma mi rattrista constatare che sarà ancora una volta questo il clima della campagna elettorale, fatto di tentativi di screditare l’avversario gettando pesanti ombre sul suo operato. Niente di nuovo neppure su questo fronte, coerente con il vecchio modo di fare politica di cui, peraltro, è stato “vittima” lo stesso Stella durante la sua ultima candidatura a sindaco, ad opera di chi adesso, e non sarebbe neppure questa una novità, applaude durante le sue conferenze stampa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com