breaking news

Lentini | Anche Badia Lost & Found a Favara per incontrare Karen Schinnerer

1 Febbraio 2020 | by Silvio Breci
Lentini | Anche Badia Lost & Found a Favara per incontrare Karen Schinnerer
Cultura
'
0

I progetti siciliani di rigenerazione urbana al centro dell’incontro con la console per la stampa e la cultura del Consolato generale degli Stati Uniti d’America a Napoli.

Badia Lost & Found a Favara. C’era anche Lentini con Badia Lost & Found, il collettivo da tempo impegnato nell’omonimo progetto di rigenerazione urbana attraverso la street art e non solo di uno dei quartieri più antichi della città, alla giornata di accoglienza di Karen Schinnerer, console per la stampa e la cultura del Consolato generale degli Stati Uniti d’America a Napoli, svoltasi al Farm Cultural Park di Favara, il parco turistico-culturale fondato nel 2010 da Andrea Bartoli e dalla moglie Florinda Saieva.

Franco: «Aperto la strada a intese e collaborazioni future». A rappresentare Badia Lost & Found – uno dei dieci progetti siciliani di rigenerazione urbana presenti alla manifestazione – c’erano Giorgio Franco e Cristina Pulvirenti (nella foto di copertina con Karen Schinnerer e Andrea Bartoli). «Alla Schinnerer – spiega Franco – abbiamo raccontato della realtà che stiamo costruendo sul nostro territorio e aperto di fatto la strada a intese e collaborazioni future in termini culturali e turistici».

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com