breaking news

Lentini | Premio Briganti-Aparo, rinviata la cerimonia della undicesima edizione

3 Novembre 2020 | by Silvio Breci
Lentini | Premio Briganti-Aparo, rinviata la cerimonia della undicesima edizione
Attualità
'
0

La manifestazione, organizzata dalla locale sezione dell’Istituto del Nastro Azzurro, era in programma il 21 novembre nell’aula consiliare. Resi noti dalla commissione i nomi dei premiati.

Cerimonia rinviata. Inizialmente programmata per sabato 21 novembre nell’aula consiliare di via Galliano, non si svolgerà quest’anno la cerimonia di consegna dei premi intitolati a Luigi Briganti, medaglia d’oro al valor militare della Resistenza, e Filadelfo Aparo, vicebrigadiere di Pubblica sicurezza assassinato dalla mafia a Palermo l’11 gennaio 1979. A darne notizia il presidente della locale sezione dell’Istituto del Nastro Azzurro, Ivan Grancagnolo. La cerimonia dell’undicesima edizione del premio è stata rinviata a data da destinarsi a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Presieduta dallo stesso Grancagnolo, la commissione del premio ha comunque deliberato l’attribuzione dei riconoscimenti che saranno appunto consegnati in seguito.

I premiati 2020. Il premio intitolato a Luigi Briganti è stato assegnato alla responsabile del Polo regionale di Siracusa per i siti e i musei archeologici, Maria Musumeci; al cantautore lentinese Alfio Antico, originalissimo erede della tradizione musicale popolare e tra i maggiori interpreti europei della tammorra; e al musicista e attore Dario Inserra, recentemente protagonista, nel ruolo dell’imprenditore Valerio, del film “Io ho denunciato” del produttore siciliano Antonio Chiaramonte, che alla VII edizione dello “Starlight International Cinema Award svoltosi all’interno della 77ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia ha ottenuto il premio come miglior produttore di impegno sociale. Il premio “legalità”, dedicato al brigadiere Filadelfo Aparo, è stato assegnato, invece, al comandante della tenenza della guardia di finanza di Lentini, Pietro Paolo Risuglia.

Le medaglie di benemerenza del Nastro Azzurro. Medaglie di benemerenza dell’Istituto del Nastro Azzurro nel 50° anniversario di fondazione della sezione lentinese saranno consegnate al vice questore aggiunto e dirigente del commissariato di Lentini Andrea Monaco, al vice commissario Salvatore Gallo, al comandante della stazione carabinieri di Lentini luogotenente Silvio Puglisi, al comandante della compagnia di Augusta della guardia di finanza capitano Andrea Sotgiu, al luogotenente Angelo Pusello del comando provinciale della guardia di finanza e al comandante del nucleo mobile della tenenza della guardia di finanza di Lentini luogotenente Fabio Denaro, con il vicebrigadiere Giuseppe Mugno, l’appuntato Gianluca Pappalardo e i finanzieri scelti Eugenio Lonobile e Mauro Tramacere. Medaglia di benemerenza anche a Vincenzo Tinnirello.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com