breaking news

Noto| Solidarietà di Bonfanti a Razza: Un gesto che condanno con tutte le mie forze

Noto| Solidarietà di Bonfanti a Razza: Un gesto che condanno con tutte le mie forze
Attualità
0

Il sindaco di Noto Corrado Bonfanti esprime vicinanza e solidarietà all’Assessore alla Sanità Ruggero Razza.

“Sono vicino all’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza dopo la notizia sulle minacce di morte che gli sono state recapitate. Un gesto che condanno con tutte le mie forze”. Lo dichiara il sindaco di Noto Corrado Bonfanti dopo aver appreso la notizia di cronaca riguardante l’esponente del Governo Musumeci. “Lo squilibrato autore della missiva – aggiunge il sindaco Bonfanti – ha tirato in ballo il processo di rifunzionalizzazione che coinvolge gli ospedali di Noto e di Avola: un gesto che rischia di diventare un pretesto per alimentare ulteriori e dannose polemiche. Escludo, per evitare che qualche sprovveduto sfrutti la situazione per tentare di danneggiare ancora la mia città, che possa trattarsi di un mio concittadino e consiglio saggezza e toni bassi, ribadendo la mia condanna per un atto ignobile”.

Solidarietà anche da parte dell’Assessore alla Cultura del Comune di Siracusa Fabio Granata, che condanna il vile gesto nei confronti dell’ Assessore regionale Razza: “Piena solidarietà a Ruggero Razza e sostegno alla sua azione di Governo. Conosco molto bene Ruggero Razza e per questo sono certo che nulla e nessuno potrà intimorirlo o condizionarlo nel Governo di uno dei settori più delicati in Sicilia. La sua azione merita il sostegno e il plauso dei siciliani soprattutto per la trasparenza e l’attaccamento ai valori di legalità che la caratterizza”. A sostegno dell’Assessore Razza anche il commento del presidente di Confindustria Siracusa Diego Bivona: “Esprimiamo vicinanza all’Assessore Ruggero Razza e condanniamo fermamente la vile minaccia verbale che ha subito. In questo momento particolarmente gravoso per la Sanità siciliana, ci sentiamo solidali e vicini alla Istituzione e al suo massimo rappresentante e crediamo nel lavoro delle Autorità competenti per l’individuazione del responsabile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com