breaking news

Siracusa| Pd su Recovery Fund, costituiti tre gruppi di lavoro del partito

28 Novembre 2020 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Pd su Recovery Fund, costituiti tre gruppi di lavoro del partito
Politica
0

L’iniziativa nasce dopo la notizia uscita sui Media qualche giorno fa riportando un estratto della proposta del Piano Regionale per la ripresa e la resilienza.

“In molti hanno criticato l’assenza delle nostre città dalla lista degli interventi. Ma non ci si può fermare a questa semplice constatazione. – ha detto Salvatore Adorno,  segretario provinciale del Pd di Siracusa – Il partito democratico di Siracusa denuncia soprattutto l’assenza di metodo nella predisposizione di quello che non ha alcuna caratteristica di piano, presentandosi come una mera lista della spesa dietro cui si celano giochi di potere che non hanno affatto a cuore lo sviluppo e il riscatto della Sicilia né, purtroppo, della provincia di Siracusa. Oggi più che mai bisogna essere coesi nel denunciare l’inadeguatezza del governo regionale non solo nell’affrontare, ma persino nell’inquadrare questa crisi senza precedenti. Il partito democratico di Siracusa chiama gli amministratori locali, la società civile, l’associazionismo, i portatori di interessi e quelli di competenze, l’Università, ad una riflessione non solo sulle emergenze, ma sul futuro di questo territorio. Abbiamo quanto mai bisogno di mettere in campo un metodo che valorizzi l’impatto a medio/lungo termine delle politiche e degli investimenti”.

“Per questo Il PD ha costituito tre gruppi di lavoro del partito (rispettivamente sulla sostenibilità economica, sostenibilità ambientale e sostenibilità sociale), per dare un supporto all’elaborazione di una proposta di sviluppo del nostro territorio che abbia come baricentro l’idea dello sviluppo sostenibile. La costruzione del modello di sviluppo del territorio rappresenterà il cuore pulsante della vita del Partito Democratico di Siracusa. L’attività dei gruppi è stata inaugurata con l’intervento di Chiara Braga responsabile nazionale delle politiche ambientali del PD. I gruppi si riuniscono oggi in plenaria per definire il programma. A supporto dei lavori dei gruppi per martedì 1 Dicembre alle 16 è previsto un incontro con Enrico Giovannini, portavoce dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile che verrà trasmesso in diretta nel sito Face Book del Pd di Siracusa. L’incontro verterà su come le politiche europee per la sostenibilità possono essere recepite dal territorio. I Gruppi con il loro lavoro devono dare risposte concrete a quattro domande fondamentali per il futuro della provincia di Siracusa: 1) quali politiche (sociali, economiche e ambientali) bisogna attivare per garantire un futuro ai giovani del nostro territorio. Come superare il gap che tiene indietro le donne nel reddito e nell’occupazione. Come garantire quantità e qualità del lavoro? 2) Quali sono le politiche che possono avviare la coesione territoriale e lo sviluppo sostenibile? 3) Con quali politiche si può intervenire nelle nostre città per fermare il degrado sociale, la povertà, orientandole allo sviluppo sostenibile? 4) Come definire una politica culturale del territorio in grado di valorizzare le potenziali diffuse e di costruire una identità condivisa, aperta, plurale capace di sostenere le sfide della globalizzazione? Non ci basta denunciare che Siracusa è stata lasciata fuori, perché la via maestra non è quella di battere alla porta di Musumeci. – ha concluso – Tutte le forze politiche sono chiamate oggi a uno sforzo di intelligenza collettiva che metta da parte diatribe tra fazioni opposte per dare a questo territorio e alla Sicilia il futuro che merita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com