breaking news

Augusta| Castello svevo: le richieste del territorio saranno ascoltate

Augusta| Castello svevo: le richieste del territorio saranno ascoltate
Attualità
0

Castello svevo: un incontro in cui ascoltare le richieste viene annunciato dall’assessore regionale dei Beni culturali, Alberto Samonà. Oggi l’aggiudicazione provvisoria del primo lotto dei lavori di restauro del maniero federiciano.

Prevista per oggi l’aggiudicazione, in via provvisoria, del primo lotto dei lavori per il recupero e il consolidamento del pregiato manufatto Federiciano. Dall’assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana fanno sapere che dopo anni di abbandono e incuria comincia l’opera di recupero del Castello Svevo di Augusta. “Con questa azione – sottolinea l’assessore  dei Beni culturali Alberto Samonà – si apre una nuova stagione che porterà, nel giro di qualche anno, ad un recupero dell’impianto storico”.

Con riferimento alle perplessità avanzate in questi giorni da associazioni e forze politiche, l’assessore Samonà fa sapere che, con la Soprintendenza, sarà organizzato un incontro in cui ascoltare le richieste che provengono dal territorio e verificarne l’accoglibilità tecnica e procedurale, attraverso il confronto con i tecnici dell’assessorato e della stessa Soprintendenza. Il progetto è stato redatto dall’architetto Aldo Spadaro e dal geometra Sebastiano Sirugo ed è finalizzato, come scrivono gli stessi progettisti, “ad eseguire interventi mirati ad intervenire nel degrado in cui versa il complesso del castello svevo e di ottenere una parziale fruibilità della fabbrica federiciana”.  Il responsabile unico del procedimento (rup) è l’architetto Carmelo Bennardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com