breaking news

Augusta| Incontro virtuale al Liceo Mègara per il secondo Open Day domani alle 17

Augusta| Incontro virtuale al Liceo Mègara per il secondo Open Day domani alle 17
Attualità
0

Domani alle 17 appuntamento con il secondo Open day del Liceo Mègara, diretto da Renato Santoro. La prima parte dell’incontro sarà dedicata alla premiazione del concorso letterario “Leonardo Sciascia tra Sicilia e legalità” bandito dal Liceo, nella seconda parte Info Point l’incontro con le famiglie per fornire informazioni sugli Indirizzi di studio.

Il Liceo Mègara riapre virtualmente le sue porte agli alunni che frequentano le terze classi di scuola secondaria di primo grado e alle loro famiglie. Il secondo Open day della scuola, diretta da Renato Santoro, è fissato per domani dalle 17 alle 19. La prima parte dell’incontro sarà dedicata alla premiazione del concorso letterario bandito dal Liceo “Leonardo Sciascia tra Sicilia e legalità”, la seconda parte Info Point sarà riservata all’incontro con le famiglie, per fornire informazioni sugli indirizzi di studio. Ai momenti in cui la scuola ha mostrato una variegata presentazione dell’offerta formativa con i precedenti incontri online, segue domani con il secondo appuntamento una  conoscenza più approfondita del Liceo “Mègara”. L’offerta formativa del Liceo Mègara è varia e in continua evoluzione, al passo con i tempi e attenta alla promozione della crescita umana e culturale dei giovani e vanta il privilegio di attestarsi, secondo i risultati Eduscopio, come prima scuola della provincia i cui alunni abbiano conseguito successi in vari campi del sapere e delle professioni.

Il Dirigente scolastico
Renato Santoro

Il Liceo “Mègara” nella sua identità culturale propone un piano di studi vasto ed articolato con metodi e contenuti più aggiornati dell’approccio scientifico, accanto ai saperi umanistici storicamente presenti nella nostra cultura. La scuola è stata sempre attenta all’innovazione e alla contemporaneità, garantendo un alto livello culturale, sia curriculare sia extra-curriculare. Si tratta di un Liceo potenziato nei suoi quattro indirizzi: classico, scientifico, scienze umane e linguistico. Il Liceo “Mègara” presenta un potenziamento in arti sceniche; un potenziamento chimico- biologico, un potenziamento come Liceo matematico, tramite protocollo d’intesa con il Dipartimento di matematica dell’Università di Catania;  un potenziamento psicoforense con un percorso che coinvolge le discipline del diritto e della psicologia; un potenziamento nella lingua inglese  con docente madrelingua, già comunque prevista nelle ore anche curriculari, al fine del conseguimento di certificazioni già dal primo anno e nell’approfondimento della microlingua negli anni successivi. Da quest’anno, con decreto del ministero dell’Istruzione del 4 agosto 2020, il Liceo “Mègara” di Augusta ha attivato il percorso di potenziamento e orientamento di biologia con curvatura biomedica, infatti è stato individuato dal Miur   tra le  quattro scuole  nella provincia di Siracusa  che vanno  ad ampliare  l’offerta formativa riservata ai  Licei  classici e scientifici (unico in provincia come Liceo classico) e che ha come obiettivo la formazione e la preparazione degli studenti per l’accesso alle facoltà  di  Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Professioni sanitarie in genere.

Il corpo docente è attento alle possibilità dell’ampliamento dell’offerta formativa, anche tramite i finanziamenti della Comunità europea (Pon) attua percorsi formativi nei vari settori: preparazione ai test universitari di medicina, stage linguistici all’estero, percorsi di cittadinanza europea, percorsi di salvaguardia del patrimonio ambientale, artistico e culturale, nonché di recupero delle competenze nelle discipline oggetto delle prove Invalsi. Attraverso i Pcto (ex alternanza scuola –lavoro) gli alunni rafforzano competenze specifiche degli indirizzi di studio nel mondo del lavoro e attraverso il Ptof vengono coinvolti in attività di potenziamento per le varie discipline nonché per affrontare Olimpiadi di matematica, fisica, neuroscienze, italiano, latino, filosofia, lingue e con ottimi risultati negli anni, primeggiando. Plurime le iniziative, quindi, e solo vivendo al “Mègara” , l’alunno potrà comprendere la dimensione reale dell’alta professionalità con cui  i docenti lavorano in classe e lo spessore culturale che riescono a trasmettere. Il dirigente e i docenti aspettano dunque alunni delle terze medie e i loro genitori domani pomeriggio alle 17.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com