breaking news

Augusta| Lavori pubblici, cantieri pronti a partire: manutenzione strade e illuminazione

30 Dicembre 2020 | by Redazione Webmarte
Augusta| Lavori pubblici, cantieri pronti a partire: manutenzione strade e illuminazione
Attualità
0

La Giunta comunale, presieduta dal sindaco Giuseppe Di Mare, ha approvato diversi lavori che riguardano manutenzione di strade e illuminazione. Lo rende noto l’assessore ai Lavori pubblici, Beniamino D’Augusta. Nuovo asfalto per piazza Castello, accordo quadro per l’illuminazione e ripristino di corso Sicilia e via delle Saline.

Interventi che interessano il cuore della villa comunale, le strade e la pubblica illuminazione sono oggetto di delibere approvate negli ultimi giorno dalla Giunta Di Mare. Si tratta: dell’accordo quadro per l’illuminazione pubblica per un importo pari a 35 mila euro, del rifacimento  dell’asfalto di piazza Castello nel cuore dei giardini pubblici da realizzare con una somma di 44 mila euro, e della  manutenzione di via delle Saline e corso Sicilia. ne dà notizia l’assessore ai Lavori pubblici, nonché vice sindaco Beniamino D’Augusta. “Diversi cantieri sono pronti a partire – dichiara – questo è un ulteriore segno di cambiamento della città ad opera dell’Amministrazione Di Mare. Sono molte le strade al buio. Privo di pubblica illuminazione, in particolare in questo periodo, è un lungo tratto del cavalcavia di corso Sicilia senza dimenticare strade secondarie del centro storico e dei quartieri Borgata e Monte Tauro che necessitano del ripristino dell’impianto o anche solo della sostituzione di lampade.  L’accordo quadro è la tipologia di contratto che il Comune ha scelto di utilizzare nell’appalto dei lavori di pubblica illuminazione affinché ulteriori interventi necessari possano, considerate le continue esigenze del territorio, essere effettuati successivamente.

L’amministrazione comunale impiegherà in lavori di manutenzione stradale anche i fondi, circa 76 mila euro, che giacevano per anni nei cassetti dell’Ente locale e che sono stati sbloccati lo scorso novembre. Sono residui di mutui non impiegati. Al ripristino di corso Sicilia e di via delle Saline sono stati destinati 77 mila euro. In particolare quest’ultima versa in pessime condizioni. E infine, non per ultimo, tra gli interventi in programma c’è il rifacimento dell’asfalto di piazza Castello, la piazza che insiste nella villa comunale, sede del monumento dei caduti che proprio di recente ha visto la sua fontana ornamentale tornare all’antico splendore con l’acqua zampillante che le ultime generazioni non avevano mai visto. L’area monumentale è stata adottata dalla Misericordia, che se ne è presa e che se ne prenderà cura ed è stata abbellita con un’ancora donata dalla Marina militare. Ora tocca alla piazza simbolo del più grande polmone verde della città, per troppo tempo lasciato in stato di abbandono. Il nuovo asfalto di piazza Castello sarà un primo passo verso la riqualificazione dei giardini pubblici che, sebbene negli ultimi anni siano stati sottratti al degrado sono ancora ben lungi dalle condizioni in cui versavano nel loro glorioso passato che, oramai, solo le persone anziane ben ricordano.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com