breaking news

Augusta| Si annoiano in casa e passeggiano, fuma per strada ed è denuncia…per tutti

Augusta| Si annoiano in casa e passeggiano, fuma per strada ed è denuncia…per tutti
Cronaca
0

Hanno dichiarato ai Carabinieri di volersi rilassare perché annoiati di stare in casa alcune persone denunciate all’autorità giudiziaria, così come prevedono le misure restrittive del governo per contenere la diffusione del Covid 19. Non è mancato il caso di un uomo che ha preferito fumare la sua sigaretta passeggiando per strada anziché restando nella propria abitazione.

Denunciati dai Carabinieri perché in giro a passeggiare o a fumare. Sono ancora parecchie le persone che non si attengono alle norme per contrastare la diffusione del Coronavirus. Troppe persone a passeggiare o a stazionare, soprattutto in via Giovanni Lavaggi in orario antimeridiano quando possono confondersi tra la gente che va a fare la spesa, ma che di fatto sostano lungo la pubblica via invece di restare in casa come dettano le misure contenute nel decreto del presidente del Consiglio dei ministri. Ma anche nelle pubbliche piazze in quanto, forse, non hanno ancora ben compreso che è necessario il contributo di tutti per contenere la grave emergenza sanitaria che il nostro Paese e il  Mondo intero stanno vivendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com