breaking news

Carlentini | Tamponi rapidi per ospiti e operatori delle case di riposo

27 Novembre 2020 | by Silvio Breci
Carlentini | Tamponi rapidi per ospiti e operatori delle case di riposo
Attualità
0

Tutti negativi al centro anziani Ain Karim di Monte Pancali. Domani screening su base volontaria per alunni e insegnanti dell’istituto comprensivo “Luigi Pirandello”.

Il tracciamento dei soggetti più a rischio. È partita oggi l’operazione di tracciamento dei soggetti più deboli o esposti frutto della collaborazione dell’amministrazione comunale con l’Assessorato regionale alla salute e la direzione generale dell’Azienda sanitaria provinciale di Siracusa. Questa mattina è stato avviato uno screening nelle case di riposo del territorio che prevede l’esecuzione di circa 250 tamponi per gli anziani ospiti e gli operatori delle strutture. A tampone rapido sono stati sottoposti questa mattina tutti gli ospiti e gli operatori del centro anziani Ain Karim di monte Pancali, a Carlentini, dove tutti i test sono risultati negativi. «Un risultato importante – è stato il commento a fine giornata dei responsabili della struttura fondata dal compianto sacerdote mons. Giovanni Maria Sortino – che è anche frutto di comportamenti giusti e di procedure di  prevenzione eseguite correttamente».

Screening per alunni e insegnanti.  Domani, intanto, riprenderà il tracciamento della popolazione scolastica che riguarderà stavolta alunni e insegnanti degli istituti comprensivi, prima di Carlentini Nord e a seguire di Carlentini centro e della frazione di Pedagaggi. Ma anche i cittadini non appartenenti alla popolazione scolastica o alle case di riposo del territorio che volessero sottoporsi al tampone possono prenotare il test attraverso la piattaforma regionale al link che segue.

https://testcovid.costruiresalute.it/…/scheda_registrazione…

Domani test al “L. Pirandello”. Domani, sabato 28 novembre, a partire dalle 9, tamponi rapidi alla popolazione scolastica di Carlentini Nord. I test saranno eseguiti in via Pietro Nenni, nel piazzale antistante l’Istituto comprensivo “Luigi Pirandello”. Al test, come anticipato nei giorni scorsi dal sindaco Giuseppe Stefio, potranno sottoporsi volontariamente gli alunni, gli insegnanti, il personale amministrativo e Ata. Completata la popolazione scolastica, si procederà con i cittadini che si sono registrati sulla piattaforma della Regione, fino a esaurimento dei tamponi disponibili.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com