breaking news

Lentini | Biblioteca comunale e archivio storico riaprono al pubblico

14 Dicembre 2020 | by Silvio Breci
Lentini | Biblioteca comunale e archivio storico riaprono al pubblico
Cultura
0

Tornano fruibili dopo la chiusura causa Covid dello scorso ottobre. Ma necessaria una prenotazione telefonica o attraverso l’invio di una mail.

Gli orari di apertura. Chiusa causa Covid da diverse settimane, la biblioteca civica “Riccardo da Lentini” è tornata da oggi a offrire i propri servizi. Lo ha disposto una ordinanza a firma del sindaco Saverio Bosco. Da oggi ha riaperto al pubblico anche l’archivio storico di via Teocle. La biblioteca torna dunque a essere fruibile da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.30, ma nel rispetto delle misure di prevenzione anti contagio sarà necessaria una prenotazione telefonica o attraverso l’invio di una mail. Stesse modalità per accedere all’archivio storico, che invece sarà aperto al pubblico da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 e solo il martedì anche nelle ore pomeridiane, dalle 15 alle 18.

La chiusura dello scorso ottobre. La biblioteca, visto l’evolversi della situazione epidemiologica e alla luce delle disposizioni emanate a livello nazionale e regionale per il contenimento del contagio, era stata chiusa al pubblico alla fine dello scorso mese di ottobre. Ma già dalle settimane precedenti era aperta solo nelle ore pomeridiane poiché di mattina ospitava una classe dell’istituto comprensivo “Vittorio Veneto”, chiuso per inidoneità sismica dall’inizio dell’anno scolastico. Cessata da poco anche l’esigenza di ospitare gli alunni del “Vittorio Veneto”, la biblioteca torna finalmente a essere fruibile.

Libri in arrivo. E intanto sono in arrivo in biblioteca i libri acquistati grazie al contributo di 10mila euro ottenuto dal Ministero per i beni e le attività culturali nell’ambito dell’iniziativa con la quale, per sostenere le librerie e la filiera dell’editoria, il Governo ha messo in campo 30 milioni di euro per l’acquisto straordinario di libri da parte delle biblioteche di Stato, Regioni, enti locali e istituzioni culturali. Istituita nel 1957, la biblioteca “Riccardo da Lentini” ha oggi un patrimonio librario di oltre 30 mila unità bibliografiche.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com