breaking news

Lentini | Contagi in aumento, da domani a domenica tamponi rapidi per alunni e docenti di scuole elementari e medie

14 Gennaio 2021 | by Silvio Breci
Lentini | Contagi in aumento, da domani a domenica tamponi rapidi per alunni e docenti di scuole elementari e medie
Senza categoria
0

Sono 335 i positivi nel triangolo. Il numero maggiore a Carlentini dove la chiusura delle scuole è stata prorogata fino al 22 gennaio. Screening della popolazione scolastica per monitorare l’andamento della diffusione del contagio.

Aumentano i positivi. Non si arresta purtroppo l’aumento dei contagi nei Comuni del triangolo. I positivi sono a oggi 335 in totale. Erano 320 nel precedente rilevamento. Nel dettaglio sono 159 a Carlentini (erano 160 il giorno precedente), 144 a Lentini (erano 129) e 32 a Francofonte (erano 31 il giorno prima). Numeri sostanzialmente stabili a Carlentini e Francofonte, in crescita evidente, invece, a Lentini.

La difficile situazione a Carlentini. Una situazione di estrema preoccupazione soprattutto a Carlentini, dove appunto si registra il maggior numero di contagiati rispetto agli altri due centri del triangolo, che ha spinto com’è noto il sindaco Giuseppe Stefio a disporre il divieto di stazionamento nelle piazze della città e delle frazioni per cinque giorni, fino a domenica 17, e la sospensione dell’attività didattica in presenza da oggi a venerdì 22 gennaio, di fatto prorogando la chiusura delle scuole che era stata disposta, dall’11 al 15 gennaio, dal presidente della Regione Nello Musumeci. Sospensione, quella decisa da Stefio, che riguarda anche la scuola dell’infanzia, oltre che la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado.

Screening di alunni e docenti. Intanto, in vista della possibile ripresa dal 18 gennaio delle attività didattiche in presenza nelle scuole primarie e secondarie di primo grado (fatta eccezione per Carlentini dove appunto, come detto, è stata disposta, con ordinanza sindacale, la chiusura fino al 22 gennaio), la Regione ha stabilito con l’ultima ordinanza del presidente Musumeci l’effettuazione di un monitoraggio sull’andamento della diffusione del contagio da Covid-19, allo scopo di valutare l’opportunità o meno della riapertura degli istituti scolastici. L’Asp di Siracusa ha dunque organizzato, in collaborazione con i sindaci dei Comuni della provincia, uno screening di alunni e docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, che si svolgerà da venerdì 15 a domenica 17 gennaio. In tutti i Comuni saranno eseguiti tamponi rapidi nei vari drive-in che saranno allestiti.

Il monitoraggio nel triangolo. A Lentini le operazioni si svolgeranno nella giornata di domani, dalle 9 alle 15, nel cortile dell’istituto polivalente di via Riccardo da Lentini. A Carlentini l’appuntamento è per sabato 16 gennaio, dalle 9 alle 16, in piazza Sant’Anna. A Francofonte, invece, i tamponi rapidi saranno eseguiti domenica nel piazzale antistante lo stadio comunale. I risultati del monitoraggio saranno trasmessi al Dipartimento regionale per le attività sanitarie e osservatorio epidemiologico.

Roberto Lagalla. «Esprimo soddisfazione – sottolinea l’assessore regionale all’Istruzione e Formazione, Roberto Lagalla – per l’alto livello di collaborazione con l’assessorato alla Salute, che consente una speciale attenzione verso i temi della sorveglianza sanitaria del personale scolastico e degli studenti, anche in vista della ripresa della didattica in presenza appena passata la fase critica della pandemia».

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com