breaking news

Lentini | Igiene urbana, gara d’appalto per l’affidamento annuale del servizio

8 Gennaio 2020 | by Silvio Breci
Lentini | Igiene urbana, gara d’appalto per l’affidamento annuale del servizio
Attualità
0

Sarà l’Urega di Siracusa a espletare le procedure di gara. Valenti: «Chiudiamo la stagione degli affidamenti con le “ordinanze sindacali contingibili e urgenti”».

Gara ponte annuale. Finalmente una gara ponte per l’affidamento, per un anno, del servizio di gestione integrata dei rifiuti solidi urbani. Le procedure saranno gestite dall’Urega di Siracusa, il servizio territoriale dell’Ufficio regionale per l’espletamento delle gare d’appalto, ed è già in corso – come fa sapere l’amministrazione comunale – la pubblicazione del bando e del disciplinare di gara sulla Gazzetta Ufficiale. Un traguardo particolarmente significativo per l’esecutivo guidato dal sindaco Saverio Bosco.

Valenti: «Era uno dei nostri obiettivi». «Abbiamo avviato – sottolinea il vicesindaco e assessore all’Ecologia, Alessio Valenti – una procedura che finalmente ci consentirà la scelta del contraente del servizio di igiene urbana mediante una gara pubblica, chiudendo la stagione degli affidamenti tramite le cosiddette “ordinanze sindacali contingibili e urgenti”. Un obiettivo che ci eravamo dati sin dall’inizio del mandato e che per cause diverse, tra cui una non lineare normativa regionale in vigore, lo stato delle Srr, le società d’ambito per la regolamentazione del servizio di gestione dei rifiuti, e la condizione di dissesto finanziario in cui si trova il nostro ente, è stato rimandato sino a oggi».

«Il servizio migliorerà». «A beneficiarne – prosegue Valenti – sarà anche lo stesso servizio. Questo grazie a un capitolato aderente alle esigenze del territorio che ci consentirà di migliorare la percentuale di raccolta differenziata, attualmente al 62% circa, e la pulizia della città». Per la presentazione delle offerte da parte degli operatori economici interessati al servizio (la cui gestione è stata intanto prorogata di altri sei mesi) ci sarà tempo fino alle ore 13 del prossimo 11 marzo. Già prevista per il 12 marzo alle 9 la prima seduta di gara per l’apertura delle offerte.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com