breaking news

Lentini | «Notte bianca digitale», dalle 21 alle 24 di stasera per socializzare promuovendo cultura

13 Marzo 2020 | by Silvio Breci
Lentini | «Notte bianca digitale», dalle 21 alle 24 di stasera per socializzare promuovendo cultura
Cultura
0

Promossa da Invasioni Digitali con @Insopportabile. Fotografie, filmati e commenti su Twitter, Instagram, Facebook e TikTok per parlare di arte, archeologia, viaggi, monumenti, cucina e tanto altro.

Torna dopo sei anni. Il coronavirus limita le relazioni sociali? Le prescrizioni impongono di restare a casa, di non andare nei musei, al cinema, nei ristoranti, nei teatri? Niente paura, c’è la Notte bianca digitale, una preziosa opportunità per condividere cultura in questo momento così complicato per l’Italia. A promuoverla, dopo sei anni da una precedente esperienza e sempre in collaborazione con @Insopportabile, è Invasioni Digitali, associazione che si occupa non solo dell’omonimo evento che si svolge ogni anno sul territorio nazionale e che coinvolge migliaia di persone nel racconto condiviso del Paese, ma anche di formazione e consulenza a organizzazioni culturali in ambito digitale. A rilanciare l’iniziativa sul territorio è stato Giorgio Franco, presidente della locale sezione di Italia Nostra e, con Elisa Bonacini, ambasciatore per la Sicilia di Invasioni Digitali.

Ma come e dove. Ma come e dove trascorrere insieme la Notte bianca digitale in programma oggi? Semplicemente dandosi appuntamento dalle 21 alle 24 di stasera sui social, da Twitter a Instagram, da Facebook a TikTok. Basterà pubblicare sul proprio profilo o pagina social, con l’hashtag #NotteBiancaTw e #Litaliachiamo, contenuti di proprio gradimento – fotografie, filmati, screenshot, citazioni, commenti – su pittura, monumenti, vino, cucina, architettura, poesia, cinema, teatro, archeologia, folklore, musica, viaggi, ricordi, storia, luoghi, paesi e città. Contenuti che siano prodotti da sé o da altri. Qualsiasi cosa purché sia cultura. L’obiettivo è quello di sperimentare una socializzazione digitale e magari farla diventare l’inizio di progetti futuri.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com