breaking news

Lentini | Primavera vicina, la chiesa del Crocifisso apre le porte ai visitatori

28 Febbraio 2020 | by Silvio Breci
Lentini | Primavera vicina, la chiesa del Crocifisso apre le porte ai visitatori
Cultura
0

Per quattro domeniche il complesso rupestre tra i più importanti della Sicilia bizantina torna a mostrare i suoi tesori. Al via il restauro del Cristo Pantocratore.

Quattro domeniche open. Si avvicina la primavera e la chiesa del Crocifisso torna a mostrare i suoi pregevoli tesori. Complesso rupestre tra i più importanti della Sicilia bizantina per la vastità del ciclo pittorico che conserva al suo interno, la chiesa sarà visitabile per quattro domeniche, l’1 e il 29 marzo, il 26 aprile e il 31 maggio, dalle 9.30 alle 12.30. Quattro date alle quali si aggiungeranno anche le aperture straordinarie in programma il 21 e 22 marzo in occasione delle Giornate Fai di Primavera. Ad accogliere i visitatori, da alcuni anni sempre più numerosi, ci saranno come sempre i volontari del comitato Leontinoi nel Cuore.

Leontinoi nel Cuore. Il comitato Leontinoi nel Cuore è una rete di associazioni, club service e scuole del territorio, con in testa la Chiesa Madre di Lentini e l’associazione culturale Neapolis, la cui mobilitazione ha permesso di far ottenere alla chiesa rupestre un contributo di 10 mila euro – il secondo dopo quello di 15 mila euro accordato due anni fa – da parte del Fai e Intesa Sanpaolo nell’ambito della celebre campagna “I Luoghi del Cuore”. Finanziamento destinato al restauro del Pantocratore, un affresco del XIII secolo posto nel catino absidale dell’altare che è il simbolo della chiesa rupestre.

Il restauro del Pantocratore. Proprio in questi giorni, dopo la presentazione ufficiale dell’intervento, sono state avviate le fasi propedeutiche al restauro lungo e complesso che permetterà di restituire all’affresco il suo antico splendore. Con il primo contributo di 15 mila euro, come si ricorderà, è stata già restaurata una “teoria di santi”, mentre con il sostegno dell’Archeoclub la “Madonna del latte”. Per le visite il comitato Leontinoi nel Cuore mette a disposizione anche un bus navetta con partenza da piazza Duomo, ma non sono comunque escluse, a fronte di specifiche richieste, aperture straordinarie per gruppi.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com