breaking news

Lentini | Smaltimento rifiuti ingombranti e raee, servizio affidato a un impianto di Acireale

24 Febbraio 2021 | by Silvio Breci
Lentini | Smaltimento rifiuti ingombranti e raee, servizio affidato a un impianto di Acireale
Attualità
'
1

Prevista una spesa di oltre 43mila euro l’anno. Servizio affidato alla ditta “Battiato Venerando”. I due “ecopunti” previsti dal contratto quando?

Smaltimento ingombranti e raee. Affidato a un impianto autorizzato di Acireale il servizio di smaltimento dei rifiuti ingombranti e dei cosiddetti raee, i rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, che com’è consuetudine vengono ritirati direttamente a domicilio, su richiesta degli stessi utenti, dal personale dell’impresa che ha in carico il servizio di igiene urbana. Affidato alla ditta “Battiato Venerando”, il servizio di smaltimento di questa particolare tipologia di rifiuti (divani, poltrone, materassi, frigoriferi, neon, lavatrici, apparecchi televisivi, computer, monitor) costerà alle casse del Comune poco più di 43mila euro l’anno.

I due “ecopunti” quando? L’affidamento del servizio è stato formalizzato con una determina a firma del coordinatore comunale del terzo settore e dovrebbe consentire di avviare a regime l’attività delle isole ecologiche previste dal contratto stipulato dall’amministrazione comunale con la Impregico Srl di Taranto, dall’1 gennaio nuova aggiudicataria del servizio di igiene urbana in quanto vincitrice della gara d’appalto espletata dall’Urega. La società pugliese, subentrata alla siracusana Igm Rifiuti Industriali che ha gestito il servizio nel biennio 2019-2020, dovrà infatti, come previsto dal nuovo capitolato d’appalto, attrezzare due ecopunti, uno nell’area dell’ex mercato ortofrutticolo di via Carrubbazza, l’altro in largo Quintino Sella, dov’era stato allestito negli anni scorsi dalla Igm per poi essere chiuso in pieno lockdown per problemi di natura strutturale.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *