breaking news

Lentini | Francesca Reale lascia il consiglio comunale, al suo posto Maurizio Commendatore

19 Febbraio 2020 | by Silvio Breci
Lentini | Francesca Reale lascia il consiglio comunale, al suo posto Maurizio Commendatore
Politica
0

Eletta nel 2016 con 282 preferenze nella lista Popolari per Lentini. La surroga nella prossima seduta consiliare. Si riduce la pattuglia rosa in aula.

Lascia la Reale. Si riduce la pattuglia rosa in consiglio comunale. Si è dimessa infatti la consigliera comunale Francesca Reale (la seconda da sinistra nella foto di copertina), nel 2016 eletta con 282 preferenze nella lista Popolari per Lentini, una delle quattro formazioni civiche – insieme con Lentini Protagonista, Evoluzione Civica e L’Altra Lentini – che avevano sostenuto la candidatura a sindaco di Stefano Battiato (allora uno dei sei candidati in corsa per la poltrona di primo cittadino), poi scontratosi nel turno di ballottaggio con Saverio Bosco. Dimissioni inattese, quelle della Reale, notificate al presidente della massima assemblea cittadina Giuseppe Innocenti, al segretario generale Maria Concetta Floresta e al sindaco Saverio Bosco con una nota di poche righe.

«Grazie alla città». «Sono stata orgogliosa – ha scritto – di avere ricoperto la carica di consigliere comunale e di essermi impegnata nel dare il mio contributo a questa importante assemblea elettiva. A conclusione di questa mia esperienza un ringraziamento sentito vorrei rivolgerlo alla città intera e in particolare a quanti hanno voluto testimoniarmi stima, affetto e sostegno nelle scorse elezioni amministrative».

Maurizio Commendatore al suo posto. Nessuna motivazione di ordine politico, alla base delle dimissioni, ma a quanto pare solo una scelta di “alternanza”, ovvero la decisione di fare spazio in questo ultimo scorcio di mandato al primo dei non eletti Maurizio Commendatore, nel 2016 piazzatosi alle spalle della Reale con 140 preferenze. Nella prossima seduta di consiglio comunale, dunque, si dovrà procedere alla surroga della consigliera dimissionaria. La Reale era, con Claudia Saccà, Floriana Marletta e Maria Cunsolo, una delle quattro donne presenti nell’aula consiliare.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com