breaking news

Siracusa| Proteste dei commercianti di Casina Cuti: “Il sindaco convochi le parti interessate”

Siracusa| Proteste dei commercianti di Casina Cuti: “Il sindaco convochi le parti interessate”
Politica
0

“Sostengo con forza la posizione dei commercianti di Casina Cuti che rivendicano nient’altro che il rispetto degli accordi presi, in un momento peraltro delicatissimo che vede un lento riavvio del turismo nella nostra città, dal quale dipende il futuro di molte attività commerciali”.

Ad intervenire è Giovanni Cafeo, parlamentare regionale di Italia Viva e Segretario della III Commissione Attività produttive all’ARS, a proposito delle proteste dei commercianti di Casina Cuti sullo spostamento della biglietteria di ingresso all’interno del parco. “Sono purtroppo consapevole che i commercianti non possono attendere gli elefantiaci tempi regionali necessari per avere la risposta alla mia richiesta di accesso agli atti sula vicenda – spiega Cafeo – né ovviamente possono trasformare in incassi le pur apprezzabili parole di disponibilità rilasciate dal sindaco a mezzo stampa, sulle quali peraltro non nutrivo alcun dubbio”.

“Tuttavia a questo punto, anche per dar seguito alle buone intenzioni espresse, sarebbe opportuna da parte del sindaco la convocazione attorno ad un tavolo delle parti interessate – prosegue Cafeo – a cominciare dalla Sovrintendenza e dal gestore dei servizi del parco, oltre che ovviamente dei commercianti, per risolvere con celerità uno stallo all’apparenza abbastanza insensato”. “Da parte mia, oltre a mettermi a disposizione del sindaco qualora volesse esercitare il suo ruolo e convocare finalmente le parti, posso annunciare che visto l’assoluto silenzio a seguito del mio accesso agli atti, chiederò un’audizione in V Commissione – conclude Cafeo – convocando il sindaco di Siracusa, il gestore dei servizi, il direttore del parco, l’assessore ai Beni Culturali e il direttore generale, sperando così di mettere fine, una volta per tutte, a questa paradossale situazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com