breaking news

Siracusa | Recupero strutturale asili nido comunali: la Regione stanzia 1 Mln di euro

3 Febbraio 2021 | by Redazione Webmarte
Siracusa | Recupero strutturale asili nido comunali: la Regione stanzia 1 Mln di euro
Attualità
0

Un milione di euro dalla Regione per gli asili “L’Arcobaleno” e “Baby Smile”, Italia e Fontana: “Subito gli appalti per ripartire a settembre”.

Un milione di euro, 500 mila per ciascuno, per il recupero strutturale di due asili nido comunali. Li ha stanziati la Regione con altrettanti decreti emessi nei giorni scorsi dall’assessorato della Famiglia e delle politiche sociali. Sono destinati all’asilo nido “L’arcobaleno” di via Spagna e al “Baby smile” di via Regia corte. Ne danno notizia il sindaco, Francesco Italia, e l’assessore ai Servizi sociali, Maura Fontana.

I finanziamenti provengono dal Fondo sviluppo e coesione stanziati dall’Unione Europea, destinati specificatamente a interventi strutturali pubblici per l’infanzia. La Giunta aveva approvato i progetti esecutivi nel marzo del 2019, inviati subito alla Regione, ma solo due mesi fa è stato possibile firmare la convenzione con l’assessorato competente. “Una lunga vicenda – affermano il sindaco Italia e l’assessore Fontana – che si è protratta fin troppo e non per nostra volontà. Adesso, però, dobbiamo procedere speditamente con l’appalto dei lavori perché i due asili nido devono poter riaprire dal mese di settembre come le famiglie si aspettano”. L’ammontare delle somme consentirà di realizzare un profondo intervento di recupero degli immobili. Una parte dello stanziamento, inoltre, così come previsto dal progetto esecutivo accolto dalla Regione, servirà all’adeguamento degli impianti antincendio e all’acquisto di attrezzature e arredi.

“Gli interventi – aggiungono il sindaco Italia e l’assessore Fontana – eleveranno il livello qualitativo delle due strutture. Con questi finanziamenti, i due asili asili saranno più efficienti e meglio organizzati a beneficio dei bambini. Più in generale, per migliorare la qualità del servizio, stiamo facendo passi in avanti grazie al confronto con le cooperative di gestione e alla supervisione della dirigente del settore, Loredana Carrara, nella veste di direttore esecutivo di contratto, per un costante controllo di qualità”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com