breaking news

Augusta| Al porto sequestrate 170 tonnellate di rottami ferrosi: denunciata la società

5 Novembre 2020 | by Redazione Webmarte
Augusta| Al porto sequestrate 170 tonnellate di rottami ferrosi: denunciata la società
Cronaca
'
0

Al porto commerciale di Augusta filiera dei rottami ferrosi *Sequestro e denuncia*. L’attività è stata effettuata dalla Capitaneria di porto -Guardia costiera.

 Militari della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta, insieme con personale dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente,  (Arpa) appartenente agli Uffici di Siracusa e di Palermo, e del Libero Consorzio Comunale di Siracusa, hanno sottoposto a sequestro penale un cumulo di rottami ferrosi, ammontante a circa 170 tonnellate. I rottami ferrosi erano collocati in un’area di circa 300 metri quadri, nel porto commerciale di Augusta, sito all’interno di un tratto in concessione ad un operatore portuale. Sono state riscontrare delle irregolarità nella gestione del materiale, e nel relativo deposito all’interno delle aree che a ciò sono preposte. Il titolare della società concessionaria è stato deferito all’autorità giudiziaria. Rimane sempre alta l’attenzione della Capitaneria di porto-Guardia costiera di Augusta nelle attività di polizia ambientale, a difesa del territorio ed a tutela della collettività.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com