breaking news

Lentini | Domani in aula il Consiglio, all’ordine del giorno il parere sulla discarica della Gesac e il piano Tari

28 Dicembre 2020 | by Silvio Breci
Lentini | Domani in aula il Consiglio, all’ordine del giorno il parere sulla discarica della Gesac e il piano Tari
Politica
0

La seduta – a porte chiuse e in diretta streaming – convocata per le ore 19.30. Dopo il parere dell’esecutivo, anche l’Aula chiamata a pronunciarsi sul progetto della discarica a Scalpello.

Torna in aula il consiglio comunale. Il presidente Giuseppe Innocenti lo ha convocato per domani sera alle 19.30. La seduta si svolgerà a porte chiuse, dunque senza la presenza del pubblico, ma sarà trasmessa in diretta streaming. All’ordine del giorno – dopo le consuete comunicazioni libere iniziali da parte dei consiglieri comunali e l’approvazione dei verbali delle sedute precedenti – il parere sulla realizzazione, in variante allo strumento urbanistico, della discarica progettata dalla Gesac.

Discarica, la parola ai consiglieri. Sull’impianto concepito dalla società della famiglia Leonardi, che dovrebbe sorgere in contrada Scalpello, all’interno di due grandi cave dismesse a poca distanza dal centro abitato e dal lago, l’amministrazione comunale ha già manifestato la propria ferma contrarietà per ragioni di ordine sociale, ambientale ed economico e chiesto formalmente alle istituzioni regionali di denegare l’autorizzazione alla realizzazione dell’ennesimo impianto per il trattamento dei rifiuti su un territorio già pesantemente compromesso nel quale insistono da anni altre discariche ancora in esercizio.

Il progetto contestato. Contro la discarica progettata dalla Gesac, che prevede la realizzazione di due bacini di abbancamento con una capienza complessiva di quasi 2,8 milioni di metri cubi di spazzatura che ingoierebbero per circa 4 anni qualcosa come 58mila tonnellate al mese di rifiuti, il Comitato unitario per la sanità pubblica ha raccolto e consegnato nei giorni scorsi al presidente Musumeci 4.368 firme di cittadini di Lentini, Carlentini, Francofonte e Scordia e zone limitrofe di Bonvicino e Vaccarizzo. Dopo il parere contrario espresso nelle scorse settimane dalla giunta, anche il consiglio comunale ha ora la possibilità di pronunciarsi contro la realizzazione dell’ennesima discarica nel territorio di Lentini.

Piano Tari. All’ordine del giorno della seduta anche l’approvazione del piano economico-finanziario del servizio di gestione dei rifiuti e delle relative tariffe.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com