breaking news

Cassibile| Salvati tre uomini rimasti bloccati su uno scoglio

Cassibile| Salvati tre uomini rimasti bloccati su uno scoglio
Attualità
0

Tre bagnanti sono stati tratti in salvo dalla motovedetta della Guardia costiera di Siracusa in località Marchesa del Cassibile in prossimità della Pineta del Gelsomineto.

L’operazione di salvataggio è stata possibile grazie alla segnalazione nel primo pomeriggio alla sala Operativa della Guardia costiera aretusea da parte dei tre uomini originari della città di Catania che, a seguito dell’affondamento del proprio natante a remi, erano rimasti bloccati su uno scoglio affiorante a poche centinaia di metri dalla costa. Nell’immediatezza si disponeva l’uscita della motovedetta congiuntamente al personale militare dipendente che raggiungeva la zona via terra. Giunto in prossimità della roccia in cui i tre bagnanti avevano trovato rifugio, con la massima tempestività, nonostante le poco favorevoli condizioni di mare e vento e la presenza di altri scogli affioranti, l’equipaggio della motovedetta S.A.R., dopo aver distribuito i giubbotti di salvataggio, traeva in salvo i tre naufraghi illesi e li trasportava in sicurezza presso il porto Grande di Siracusa, dove avrebbero riabbracciato i propri cari. Si rammenta ai cittadini che per tutte le segnalazioni è possibile contattare la sala operativa della Guardia costiera di Siracusa al 0931-481004 mentre per le emergenze in mare è attivo il numero blu 1530 gratuito su tutto il territorio nazionale ed attivo 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com