breaking news

Floridia| Prima maltratta la moglie e poi tenta di rubargli il ciclomotore

Floridia| Prima maltratta la moglie e poi tenta di rubargli il ciclomotore
Cronaca
0

I carabinieri della Tenenza di Florida hanno tratto in arresto per i reati di maltrattamenti in famiglia e rapina un uomo di Floridia (S.V. le iniziali dell’uomo) classe 1964, operaio.

Proprio il floridiano è stato individuato quale responsabile di atti violenti, con aggressioni fisiche e minacce, tutte reiterate nel tempo, nei confronti della moglie e sempre generati per futili motivi. Nello specifico, il 56enne, presso la propria abitazione, si è scagliato, per l’ennesima volta e sempre per vani motivi, contro la moglie, percuotendola e minacciandola di morte. Lo stesso nell’immediatezza cercava, inoltre, di sottrarre con forza il ciclomotore di proprietà della consorte, che era parcheggiato nei pressi della loro abitazione. La donna, dopo essere stata in grado tempestivamente di contattare i Carabinieri di Floridia, che prontamente sono intervenuti evitando il peggio, bloccando subito il marito ed accompagnando la signora presso il locale punto medico per le cure sanitarie del caso. L’arrestato, così come disposto dalla Autorità Giudiziaria competente veniva sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, ove, logicamente, non risiede più la compagna che ha deciso di trasferirsi.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com