breaking news

Siracusa| Le bici del G8 gratuitamente alle fasce più deboli

Siracusa| Le bici del G8 gratuitamente alle fasce più deboli
Attualità
0

Le bici a pedalata muscolare ed in buono stato di conservazione, facenti parte del lotto delle 140 assegnate al Comune dal Ministero dell’Ambiente nel 2009 in occasione del G8, saranno assegnate a titolo gratuito a quanti ne faranno richiesta e che risultino in possesso dei requisiti richiesti, legati comunque al reddito Isee e alla composizione del nucleo familiare.

“Un ulteriore incentivo all’uso della bici in città- dichiara l’Assessore alla Mobilità, Maura Fontana- nell’avviato percorso che attraverso la realizzazione di nuove piste ciclabili vuole rendere Siracusa più vivibile e più europea. Come Amministrazione abbiamo lavorato e continueremo a farlo per cogliere tutte le occasioni possibili per incentivare l’uso del mezzo green per eccellenza”. Sul sito istituzionale è disponibile l’apposito modello che gli interessati dovranno compilare e far pervenire all’Ufficio Trasporti del Comune entro lunedì 8 giugno. Sarà fatta una graduatoria sulla base di punteggi così determinati: 20 per i cittadini in possesso di un reddito ISEE inferiore a 5mila euro; 25 punti per quelli il cui nucleo familiare è composto da almeno 4 persone; 20 punti ai cittadini con nucleo familiare monoreddito.

Le bici nella disponibilità del Comune sono di fatto inadeguate rispetto alle nuove tipologie di prodotto e alle avanzate tecnologie di bike sharing. Come detto sopra, saranno assegnate gratuitamente; saranno in ogni caso in buono stato di conservazione o richiedenti un minimo intervento per la messa in strada. “Non avranno- conclude Fontana- alcun costo per l’Ente che in questo modo continua nell’attivazione di iniziative di carattere sociale a favore delle fasce più deboli della popolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com