breaking news

Lentini | Covid-19, deliberata l’adesione al riparto del “Fondo perequativo enti locali”

3 Novembre 2020 | by Silvio Breci
Lentini | Covid-19, deliberata l’adesione al riparto del “Fondo perequativo enti locali”
Politica
'
0

Istituito dalla Regione, è destinato alla compensazione delle minori entrate per i Comuni che dispongono l’esenzione o la riduzione dei tributi locali per sostenere le imprese.

Il “Fondo perequativo enti locali”. Il consiglio comunale di Lentini ha approvato all’unanimità, nel corso dell’ultima seduta svoltasi a porte chiuse e in diretta streaming a causa delle limitazioni imposte per la prevenzione del rischio contagio, la delibera per accedere al riparto del “Fondo perequativo enti locali”. Istituito da una legge regionale dello scorso 12 maggio con una dotazione finanziaria di 300 milioni di euro a valere su fondi extraregionali e del Poc 2014-2020, il “Fondo perequativo enti locali” è destinato «alla compensazione delle minori entrate per i Comuni che dispongono l’esenzione o la riduzione dei tributi locali, nonché per le concessioni di suolo pubblico e canoni di utilizzo in favore di operatori economici, enti e associazioni per il periodo in cui le loro attività sono risultate sospese o soggette a limitazioni a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19».

L’assessore al bilancio Alessio Bufalino. «Il fondo perequativo – ha spiegato nel corso della seduta l’assessore al bilancio Alessio Bufalino – consente al comune di ipotizzare una riduzione del 100% dei tributi locali, Tari e Tosap, per le attività commerciali che hanno subito la crisi dovuta al Covid. In un momento così delicato ci è sembrato opportuno cogliere al volo l’opportunità offerta dalla Regione. Va però precisato per correttezza che al momento non abbiamo certezza che il trasferimento delle risorse ai Comuni da parte della Regione avvenga così come stabilito in conferenza Regione Enti locali e per questo motivo siamo stati obbligati a inserire delle condizioni sospensive». Nel corso della seduta, l’Aula ha proceduto anche alla ratifica di quattro delibere di giunta.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com