breaking news

Augusta| Cagnolina incatenata e sofferente salvata dai carabinieri

Augusta| Cagnolina incatenata e sofferente salvata dai carabinieri
Cronaca
'
0

I carabinieri salvano una cagnolina in gravi sofferenze. L’animale si trovata incatenato e circondato dai suoi escrementi in una casa fatiscente di via San Giuseppe.

I carabinieri della stazione di Augusta sono intervenuti in una casa di via San Giuseppe e hanno tratto in salvo una cagnolina incatenata e sofferente. L’intervento dei militari è avvenuto a seguito di una segnalazione inoltrata da alcuni cittadini che avevano udito lamenti di un cane provenire dall’interno di un’abitazione.  Dopo essersi accorti che la fatiscente abitazione era aperta, i militari hanno potuto constatare il profondo degrado della stessa e seguendo i lamenti dell’animale hanno visto la povera cagnolina che, circondata dai suoi escrementi, guaiva legata ad una catena arrugginita che non le consentiva di muoversi.

Con l’ausilio del servizio veterinario dell’Asp di Siracusa – Distretto Augusta-Lentini, i carabinieri hanno potuto liberare l’animale affidandolo al personale di un canile per le cure e l’assistenza necessarie. Il proprietario, successivamente rintracciato, è stato denunciato all’autorità giudiziaria aretusea per abbandono di animali e per la cagnolina, che fino ad oggi ha vissuto in costrizione, adesso si prospetta un futuro migliore perché sarà adottata da una famiglia che le vorrà sicuramente bene.

 

 

 

 

 

 

 

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com