breaking news

Lentini | Ruba uva nelle campagna di Licodia Eubea, catanese arrestato dopo un inseguimento

27 Settembre 2020 | by Silvio Breci
Lentini | Ruba uva nelle campagna di Licodia Eubea, catanese arrestato dopo un inseguimento
Cronaca
0

In manette 31enne di Catania. Intercettato lungo la strada statale 194 dai carabinieri di Lentini e dell’aliquota radiomobile di Augusta. Complici in fuga.

Il furto. Ruba dell’uva in un vigneto nelle campagne di Licodia Eubea ma dopo un inseguimento i carabinieri lo acciuffano e lo arrestano. Ora è accusato del reato di furto aggravato in concorso. A finire in manette è stato un catanese di 31 anni, Giuseppe Molino, arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della stazione di Lentini e dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Augusta. Una telefonata al 112 aveva segnalato ai carabinieri che ignoti avevano compiuto un furto in un vigneto nelle campagne di Licodia Eubea e si erano poi dileguati a bordo di una Fiat Stilo di colore grigio. I militari dell’Arma, intuendo il percorso che avrebbero potuto fare, sono riusciti a intercettarli lungo la strada statale 194 e hanno cercato di fermarli imponendo loro l’alt.

La cattura. Malgrado i carabinieri avessero attivato i lampeggianti e le sirene, i malviventi hanno continuato la loro fuga cercando di sottrarsi alla cattura. Dopo un breve inseguimento, non riuscendo a seminare i carabinieri, i malviventi hanno abbandonato il veicolo e si sono dati alla fuga a piedi per le campagne limitrofe. I militari sono però riusciti a bloccare e ad arrestare uno dei ladri e a recuperare tutta la refurtiva, ovvero 500 chilogrammi di uva, successivamente restituita al legittimo proprietario. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato posto a disposizione dell’autorità giudiziaria nella sua abitazione, in regime di arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com